Lo Joja Gift per il tuo pranzo di natale: vinci le squisitezze di TastExp

Ci (ri)siamo :)

So bene che tutti voi, miei affezionati lettori, siete curiosi di conoscere il nuovo Joja Gift, lo testimoniano i messaggi arrivati su facebook. ;)
Questa volta il regalo che potrete aggiudicarvi è veramente speciale e adattissimo al periodo prenatalizio.

Ma una cosa per volta. Per comprendere il valore dello Joja Gift prima vi spiego da dove viene, un po’ di pazienza e leggerete anche cosa e come potrete rendere il vostro Natale ancora più particolare.

Tastexp, le vendite private dedicate alla buona cucina
sono stata contattata dal nuovo Shopping Club TASTEXP.IT. Diversamente dagli altri Shopping Club privati, Tastexp.it è -come dire- più buono, ecco, sì, più gustoso. :birra:
Di che si tratta? Tastexp è il nuovo Club privato di vendite temporanee e scontate dedicato alla buona cucina, ai vini particolari, ai sapori dello Slow Food e ai corsi di cucina.
Infatti l’idea del sito si basa proprio sul concetto dello Slow Food: scoprire i territori, i prodotti e le persone che stanno dietro la cucina, valorizzare la buona tavola e l’esperienza sensoriale di un buon piatto fatto con ingredienti genuini.
Beh, come premessa è interessante, io ho già l’acquolina in bocca…

Vendite private esclusive
come per tutti gli Shopping Club e outlet privati, per poter acquistare i prodotti scontati su Tastexp, bisogna avere un invito da un Socio o registrarsi sul sito.  La consegna è gratuita fino al 30 novembre (quindi se qualche idea vi colpisce e volete provare, approfitterei del momento) e potete anche inserire nel carrello prodotti di aziende differenti.
Se poi vi interessa sapere qualcosa di più sulla buona cucina c’è anche il Tastexp Magazine, con consigli, novità e ricette.

Che prodotti si possono trovare su Tastexp?
Immagino che i prodotti di cucina di qualità, in Italia, possano essere… migliaia…
Attualmente fra i prodotti offerti da Tastexp ho trovato il riso Acquerello (è un riso particolare, perché ancora grezzo viene stagionato almeno un anno, poi raffinato lentamente con un metodo particolare e infine reintegrato con la sua preziosa gemma :9: ), funghi Valentina aromatizzati con scorze di arancia, menta o alloro, assolutamente biologici.
E c’è anche -come potrebbe mancare in questo periodo-  il torrone, alle nocciole e mandorle, (io lo preferisco senza cioccolato) Dolciterre e i pacchi dono con squisitezze natalizie.
C’è ance una sezione dedicata ai vini pregiati. Insomma se volete dare una sbirciatina, ecco le vendite in corso.

Ma veniamo a noi: Come vincere i due squisiti pacchi regalo offerti da Tastexp
Eh, trattenete ancora qualche secondo l’acquolina in bocca che devo parlarvi del Joja Gift:

Ecco cosa troverete all’interno dei due pacchi premio:

vendite-private

1° Joja Gift:
– Panettone “Simposio” prodotto da I Dolci di Giotto, la pasticceria del carcere di Padova;
– Sacchetto di nocciole ricoperte miste al cioccolato di Bodrato Cioccolato;
– Arance rosse & rum “Aretusa” di Colle Vicario Jewel Fruit;
– Paccheri rigati di Gragnano;
– Bruschetta pomodoro e peperoni di PES – Profumi e Sapori di Sicilia;
– Riso con Funghi Porcini (entrambi biologici) di Cascina Belvedere;
– Cuddrireddre( :?: ), antiche focaccine presidio Slow Food;
– Delizia di Funghi Porcini e Tartufo Bianco di Jimmy Tartufi;
– Fagioli neri (biologici) di Alberti Guido;
– Birra artigianale chiara della Val d’Orcia, “Iris” di San Quirico.

2° classificato:
– Panettone “Eden” al cioccolato e fichi, de I Dolci di Giotto;
– Cubetto di Boeri fondenti, la specialità di Bodrato Cioccolato;
– Birra artigianale doppio malto “Black”, di Turbacci, premiata in concorsi internazionali tra i quali il recente European Beer Star.

Come fare per avere un pacco Natalizio di Tastexp?
E’ facilissimo come sempre.
Dovrete:
1) condividere questo articolo su facebook (cliccare ‘mi piace’) o su twitter (e magari farmelo sapere);
2) lasciare un commento qua sotto, raccontandomi il piatto, la portata o il sapore del vostro pranzo di Natale ideale.
Ovviamente vanno fatte entrambe le cose ;) Pena: un natale senza Joja Gift (e il carbone inquina… quindi proprio niente…)

Selezionerò con l’aiuto della mia inflessibile, inopinabile e incontrovertibile redazione (composta da D.) i due commenti più carini, originali, simpatici.
Avrete tempo fino al 30 novembre, quindi in bocca al lupo :)
Vi garantisco che i pacchi di Natele sono una vera bomba, dunque non siate timidi e dateci sotto con i commenti. Non vi costa niente e potrete rendere (un po’) più dolce il vostro Natale.

Se poi la curiosità (e la buona cucina) vi avessero conquistato vi servisse un invito per Tastexp, mandatemi un messaggio o lasciate un commento qui sotto. ;)

Related Posts with Thumbnails

About Joja

Appassionata di web, shopping online, viaggi, cinema e fotografia

52 Responses to Lo Joja Gift per il tuo pranzo di natale: vinci le squisitezze di TastExp

  1. lory says:

    però non vale copiare!

  2. Pingback: Tastexp regala lo Joja Gift: ecco i vincitori | gnam gnam

Lascia una risposta

Please use your real name instead of you company name or keyword spam.