Blomming: apri il tuo shop online in modo semplice e gratuito :-)

 

blomming-italia

 

Chi mi segue, sa bene che sono un’appassionata esploratrice di piattaforme sulle quali si possano vendere (e ovviamente comprare) prodotti e creazioni fatte a mano e magari provenienti da artisti o artigiani di tutto il mondo.

Ho già parlato tante volte di Etsy, il sito pioniere del settore, dal quale acquisto (purtroppo… :-/ ) veramente spesso.
Poi c’è DaWanda -di origine tedesca- che da poco si è affacciato sul mercato italiano, e altre realtà Made in Italy come Babirussa e Misshobby.

Oggi direi che è il momento di parlare di Blomming.
Che cos’è?
Una cosa un po’ diversa da Etsy & Co., sul loro sito campeggia questo motto “E’ un sistema per vendere online senza intermediari: chiunque può iscriversi e vendere quello che vuole in pochi minuti“.

Il tuo shop gratis su Blomming
Insomma, con Blomming è possibile aprire uno shop, collegandolo al proprio sito, blog o, addirittura, alla propria pagina facebook.
La procedura sembra semplice, ovviamente sul sito c’è una guida passo passo, ma io che sono curiosa non potevo esimermi da chiedere -in prima persona- a qualcuno che l’ha già fatto :-)

Dunque ringrazio Diana di Coloridilana che è stata così carina da rispondere ad alcune mie (e vostre) domande…

1. Ciao Diana, come ti sei avvicinata a Blomming e cosa vendi attualmente su Blomming?blomming-italia
Mi sono avvicinata a Blomming navigando per la rete, cercando un negozio in cui poter vendere i miei prodotti artigianali in modo gratuito.
Vendo prodotti fatti a mano, sono una “Knitter-Crocchettatrice” incallita…ho riempito  casa con i miei lavori ricevendo sempre  molte richieste da parte di amici e parenti  cosi’ ho deciso di aprire il mio shop…anche se vendere le mie” creazioni ” risulta essere sempre molto doloroso. :)

2. Ci racconteresti, in breve, come si apre uno shop su Blomming?
Per aprire uno shop su Blomming è necessario creare un account su Blooming, preparare le foto dei prodotti che si è intenzionati a vendere avere un po’ di pazienza per caricarle su sito, aggiungere descrizioni, tag, prezzo, e spese di spedizione.
Sembra molto più difficile a dirsi che a farsi. In realtà con questa piattaforma tutto è molto inuitivo la grafica a mio parere è ottima cosi come le funzioni ed impostazioni per poter condividere su tutti social network,

blomming shop3. E’ davvero gratis aprire uno shop e vendere su Blomming?
Si’, attualmente l’iscrizione e la creazione di un negozio su Blomming sono gratuiti. Leggendo i termini di servizio va precisato ahimè, che “Blomming si riserva il diritto di richiedere, in futuro, il pagamento di una tariffa per l’inserimento di articoli in vendita, cosi come potrà richiedere una percentuale sul prezzo di vendita quando l’articolo viene venduto….”

4. E’ difficile caricare online i propri prodotti?
No assolutamente, è semplicissimo.
Una volta caricate le foto (al massimo 4 per prodotto ) basta seguire le indicazioni e compilare la scheda prodotto in ogni sua parte.
Ecco un esempio:

blomming-italia
Questa è la scheda da compilare quando si sta aggiungendo un nuovo prodotto.
5. Qualche consiglio? 
Consiglio di dedicare molta attenzione alle foto: “Fotografare i dettagli è fondamentale per la vendita!!” L’utente finale deve riuscire a vedere chiaramente , in ogni singola parte cio’ che sta per acquistare. Foto mediocri e mal fatte non attireranno nessuno.

6. Come si paga cio che si acquista? In quali paesi si può vendere?blomming-italia
Il pagamento è a discrezione del venditore, può scegliere paypal, pagamento alla consegna, carta di credito, vaglia postale, assegno bancario, bonifico o “altro” come  ricarica Postepay , iwbag ecc…
Si può vendere in tutto il mondo.
L’importante è conoscere le spese di spedizione all’estero. Anche questo pero’ è a discrezione del venditore, che può scegliere vari “profili di spedizione” in cui inserirà i costi in base al paese.

7. E’ fondamentale conoscere l’inglese per gestire uno shop su Blomming?
No, il sito di Blomming è interamente in Italiano….ma augurandoci di avere tantissimi clienti “internazionali” conoscere l’inglese è di per sè un’ottima agevolazione!

Avete ancora qualche dubbio o curiosità? Utilizzate i commenti a quest’articolo e farò del mio meglio per darvi risposta.
Io intanto ringrazio di nuovo Diana per la sua disponibilità e le auguro un bel po’ di successo con il suo shop su Blomming che ovviamente vi invito a visitare :-)

Posted in interviste, negozi online, recensioni | Tagged | 4 Comments

Intervista a Scacco alle Regine

bijoux

Qualche tempo fa ho ricevuto una mail di Gloria, una ragazza che oltre ad essere una bravissima blogger, disegna e realizza personalmente gioielli bijoux e accessori di moda.

Come sapete sono molto curiosa, e oltre a questo mi piace promuovere prodotti creativi fatti a mano e venduti online. :ok:
Nel caso di Gloria poi, lo faccio ancor più volentieri, perché lei non solo vende i suoi gioielli, ma -per ognuno- offre un contesto, una sua ispirazione su come (e con cosa) indossare la creazione.
Dunque mi pare ovvio che abbia voluto sapere qualcosa di più su di lei e sul sito Scacco alle Regine.
Quelle qua sotto sono le risposte ad alcune domande che spero saranno interessanti anche per voi. :)

1) Ciao Gloria, ci racconti come hai iniziato?
SCACCO ALLE REGINE nasce dalla passione per i gioielli e in special modo per i gioielli antichi.
Dalla voglia di riprodurre nel low cost quelle atmosfere vintage date dalle filigrane, dai cristalli, dalle pietre dure, dalle perle. Da questa mio vivido interesse si è poi originata una ricerca su tantissimi materiali diversi e le loro combinazioni, dando vita a molti bijoux che non avrei potuto tenere solo per me e che ho poi deciso di condividere con tutte le Scacco Lovers!
Tutte noi da bimbe desideravamo sentirci belle come principesse, no? Oggi siamo grandi e, pensando in grande, siamo diventate regine: io cerco di dare uno scacco a tutte le regine che vedendo la mia bigiotteria non possono fare a meno di averla!
Proprio come nel gioco, quando arriva il famoso scacco matto e ci si deve arrendere!

2) Come nascono le ispirazioni/idee per le tue creazioni? E i materiali? Come li scegli?

Seguo l’ispirazione del momento, sono istintiva nella creazione e spesso da alcune sperimentazioni nasce l’idea nuova, sebbene non sia una rivoluzionaria: mi piace il gusto classico e l’innovazione spesso sta nel colore, nell’abbinamento di più materiali o nella comunicazione diretta, come ad esempio in tutte le mie creazioni realizzate con la laminated paper art (per esempio Vintage Medicine, Shakespeare’s Doubt, Cinderella, Il Mago di Oz, Big Waltz of the Flowers, Mini Gazzetta).

scacco-alle-regine
La mia fonte di ispirazione sta nel quotidiano che ci circonda: i colori della natura, l’arte, le tradizioni, ma anche gli animali, la cucina, il cinema… davvero tutto! E naturalmente sono attenta alle tendenze fashion dal mondo.
Assemblo materiali di diverso genere, sono attratta dalle forme e dal colore e dal gusto classico che si fa notare: in cima alla mia hit parade ci sono senz’altro le resine, le filigrane di metallo, gli acrilici, il vetro.

3) Quando e come ti è venuta l’idea di vendere online? Vendi anche all’estero? Hai mai pensato di aprire uno shop su Etsy, DaWanda o altre piattaforme di vendita per le tue creazioni?
Ho iniziato ad esporre le mie creazioni online dopo essermi dilettata a fare il mio sito che aggiorno settimanalmente con nuovi bijoux e piccoli eventi promozionali; poi ho aperto uno shop in Etsy grazie al quale ho venduto qualche pezzo anche negli States. Al momento la mia vetrina su Etsy è ‘congelata’, ho preferito dedicarmi al sito internet, cercando di capire quali potranno essere gli sviluppi futuri di crescita, soprattutto in Italia.

4) Hai anche un bellissimo blog con una grafica molto creativa, ci racconti quali sono i tuoi argomenti preferiti? Che posto hanno nel
blog i tuoi bijoux?

Direi che il mio blog è poco autoreferenziale: i miei post potrebbero essere quotidianamente orientati a pubblicizzare e mostrare la bigiotteria di Scacco alle Regine. Ma se fosse così non lo leggerei nemmeno io, che noia!
Ho scelto invece di mostrare tutto ciò che è Scacco e che c’è dietro Scacco, ovvero i miei pensieri, il mio quotidiano, ciò che mi piace cucinare, commenti leggeri sulla moda e le tendenze, condivido immagini che possano essere d’ispirazione per il fai da te femminile e per la casa… il tutto con ironia e spirito colorato, proprio come sono io!
Chiaramente parlo anche dei miei bijoux: quando c’è qualche novità particolare mi fa piacere mettere in luce la sua ‘genesi’, specie se c’è una storia interessante da raccontare. Il blog è una scoperta della vera natura di Scacco alle Regine. La Fanpage invece è l’interfaccia con la quale comunico più direttamente con le Scacco Lovers.

5) Hai qualche progetto per il futuro?
Eh… i progetti ci sono sempre, non sempre però si possono realizzare nell’immediato e bisogna portar pazienza. Dai, un po’ di mistero me lo vorrai lasciare? ;-)

Ringrazio Gloria per la sua disponibilità, cortesia e simpatia. A voi lettori invece consiglio di dare un’occhiata al sito Scacco alle Regine e… perché no, di raccontarmi quale sia la vostra creazione preferita; magari mentre cercate, sarete anche voi colpiti da un’ispirazione creativa. :)




Posted in etsy, gioielli, interviste | Tagged , | 1 Comment

Amazon o BuyVip? Ovviamente: Amazon-BuyVip :-)

buyvip

Siccome so che ho lettori attenti a tutto ciò che si muove intorno allo shopping online, sono certa che molti di voi si saranno accorti che qualcosa è cambiato nella vostra casella di posta elettronica. Si’, partiamo proprio da lì per arrivare al punto: gli aggiornamenti e le offerte giornaliere di BuyVip ora sono firmate Amazon BuyVip :-)

Sapevamo -già da un po’ di tempo- che BuyVip era stato acquistato da Amazon, ma fino ad ora il gigante della vendita online non ci aveva ancora messo la faccia…
E invece, in questi giorni, zitto zitto, sottotono e senza grandi annunci ufficiali, ecco il piccolo grande cambiamento che inizia dalla nostra posta elettronica :-)
Che dire, a me la nuova veste grafica e l’organizzazione delle pagine piace, anche se forse qualcuno ci metterà un po’ più di tempo a “farci l’occhio”.
E il fatto che ci sia Amazon di mezzo è di certo un’ulteriore garanzia di serietà e sicurezza…

Ma tornando a noi… mi conoscete, no? Sono parecchio curiosa e…
Secondo voi ho resistito a fare qualche domanda a chi c’è dietro?
Ma nemmeno per sogno! Dunque ho rivolto le mie domande e curiosità al Country Manager di Amazon Buyvip Italia, ovverosia: Franco Gianera, ed ecco qua sotto cosa mi ha risposto, in anteprima per voi:

1. Salve, in questi giorni siamo stati sorpresi dalla newsletter di Buyvip che preannuncia grandi novità, la più evidente è buyvipil cambio di nome, affiancato ora a quello di Amazon.
Quali sono stati i motivi di questa decisione?

Con il nuovo nome vogliamo sottolineare con maggiore enfasi l’appartenenza di BuyVIP al gruppo Amazon. Volevamo dare un segnale forte di evoluzione, in quanto il nuovo sito beneficia di infrastrutture, tecnologie e servizi del gruppo, e ci consente di offrire ai nostri clienti un salto di qualità che riguarda tutti gli aspetti dell’esperienza di acquisto.

2. Alcuni lettori si sarebbero aspettati più informazione o trasparenza nel cambiamento, come mai tutto questo mistero e il cambiamento repentino e senza avvisi?
È abitudine consolidata di Amazon non fornire informazioni in anticipo sulle novità in arrivo. Quando le novità sono operative siamo ben lieti di parlarne e condividerne i dettagli.

3. Oltre al nome :) quali sono le novità di Amazon Buyvip?
I clienti avranno a disposizione una scelta ancora più ampia delle migliori marche di moda e lifestyle, fra cui top Brand come Morellato, Puma, Converse, AnnaRita N, Geox, Bric’s, Frette, I Coloniali e tanti altri ancora.
Amazon BuyVIP offre agli amanti della moda una più chiara visione del prodotto grazie a immagini prodotto zoomabili ancora più grandi e ancora più dettagliate e grazie a descrizioni complete degli articoli, in modo che i clienti possano verificare ogni singolo dettaglio del prodotto di loro scelta.
Per trovare subito le migliori offerte, i clienti ora possono rapidamente vedere su una sola pagina tutti i prodotti associati a ogni Evento di vendita.
Le nuove funzionalità e caratteristiche offrono molti vantaggi, come l’addebito per gli acquisti effettuati che avviene solo al momento della spedizione dell’articolo, il Servizio Clienti attivo tutti i giorni dalle 6 del mattino fino alla mezzanotte, disponibile tramite numero verde, chat ed e-mail.

timberland4. Cosa cambia per noi utenti? Mi interessano soprattutto -ad esempio- il customer service, la reperibilità di risposte sui social media, la semplicità delle procedure; insomma:
i nostri vantaggi :)

Sono tante le novità che si aggiungono a quelli che erano già i nostri plus.
Amazon BuyVIP desidera offrire ai propri Soci una customer experience facile, comoda, piacevole e sicura, e continuare a migliorarla sempre nel tempo.
Ecco alcuni punti fondamentali:

  • Reso facile grazie al Centro Resi Online: puoi ottenere e stampare comodamente dal tuo PC l’autorizzazione al reso e l’etichetta di reso;
  • Diritto di recesso a 365 giorni;
  • Spedizioni gratuite oltre 100 euro;
  • Uno shop suddiviso per categorie, per trovare subito quello che ti interessa;
  • Tutti i prodotti di ogni singolo Evento sono visualizzati su una sola pagina;
  • Foto: abbiamo foto più grandi che ti permettono di visualizzare il tessuto, le cuciture, i ricami e le rifiniture. Per l’abbigliamento e gli accessori un vero plus!
  • Newsletter configurate in base ai tuoi interessi, scegli le tue preferenze  e ti mandiamo la newsletter già suddivisa in base alle tue scelte;
  • Un carrello intelligente: comprare in maniera veloce e facile senza perdere alcuna occasione, hai un timer, separato per ogni prodotto, che ti avvisa quando sta per scadere;
  • Lista d’attesa: se un prodotto che desideri si trova nel carrello di un altro cliente puoi aggiungerlo in lista d’attesa, se l’altro cliente non lo acquista ti mandiamo una mail per avvisarti che il tuo prodotto è  disponibile;
  • Abbiamo abolito l’importo minimo di acquisto;
  • Un solo Account per condividere tutto il mondo Amazon, puoi registrare le tue carte e i tuoi indirizzi , associarli, selezionare quelle che preferisci ogni volta e acquistare con un semplice click;
  • Integrazione significa anche integrazione di piattaforma,  quindi ancora più sicurezza e affidabilità;
  • Spedizione in 27 Paesi europei;
  • Spedizione rapida dei prodotti già disponibili in stock, se acquisti da un evento i cui prodotti sono già disponibili in magazzino, riceverai la merce in tempi rapidi;
  • Social shopping: puoi condividere via mail, Twitter o Facebook un evento intero o un singolo prodotto, così puoi chiedere consigli ai tuoi amici o consigliare loro qualcosa;
  • Un look ancora più fashion e un’ampia selezione di Brand moda e lifestyle con molte e interessanti new entry;
  • Se inviti i tuoi amici riceverai 10 euro per ogni amico.



5. Non vedo più la possibilità di pagare con il comodo paypal, e qualche lettore si sta già lamentando. Non trovo più traccia neanche dello status VIP, che prevedeva l’accesso anticipato alle vendite. Queste due opzioni saranno reintegrate o sono morte sulla strada del progresso?
Per quanto riguarda Paypal si è trattato di un cambiamento naturale per offrire ai clienti un set di affidabili metodi di pagamento di Amazon, in modo che possano pagare anche con carte ricaricabili.
Per lo status VIP invece Amazon BuyVIP non manterrà le promozioni legate al programma VIP, poiché nell’ottica di miglioramento intrapresa con il nuovo sito sarà in grado di offrire a tutti i Soci una esperienza di acquisto migliore e una imperdibile selezione di Brand fashion e lifestyle. Abbiamo dedicato dei premi speciali a quelli che erano clienti Vip per ringraziarli della loro fedeltà.

6. Può fare qualche altra anticipazione sulle novità future di Amazon Buyvip?
Non vogliamo svelare niente in anticipo, chi ci seguirà avrà modo di trovare spesso piacevoli sorprese.

Ringrazio Franco Gianera per la suo disponibilità e le risposte esaustive. Le novità sono davvero molte e sono curiosa di vedere cosa pensate voi della nuova esperienza d’acquisto -ehm- layout di Amazon Buyvip :-)

buyvip

 

Posted in interviste, shopping club-outlet | Tagged , | 8 Comments

Frizzi e lazzi con frizzifrizzi ;)

 

frizzi frizzi

Vi confesso che per mio piacere personale, ma anche per avere sempre nuovi spunti per articoli da proporvi, leggo regolarmente una (infinita) serie di blog. Purtroppo per mancanza di tempo non posso leggere tutto quello che vorrei ma ci sono alcuni punti fermi nel mio panorama online ai quali non riesco a rinunciare. Uno di questi è frizzifrizzi.it. Ed è sicuramente un blog che merita di essere nominato.

Frizzifrizzi.it è uno dei primi progetti online che raccontano giornalmente tutto quello che fa tendenza: dalla moda al cibo, dai libri alla fotografia a… Sarebbe difficile elencare tutto ;)
Insomma, è una vera fonte di ispirazione per tutti quelli che vogliono essere aggiornati sui trend del momento.

Ma veniamo a noi:
Ho avuto il piacere di intervistare per voi uno dei fondatori del blog-trendsetter, nonché direttore creativo di frizzifrizzi.it: Simone Sbarbati.

Ecco quello che ci siamo detti :)

simone_sbarbati

Simone Sbarbati

1. Ciao Simone, quando e come è nato il progetto di frizzifrizzi.it? Qual’è stata l’idea fulminante o ispiratrice? Mi racconti -in qualche parola- la storia del sito?
Il progetto è nato nel gennaio 2007 dopo una “gestazione” di alcuni mesi, durante i quali abbiamo fatto tantissima ricerca, documentandoci praticamente su ogni blog/magazine online dell’epoca che parlasse di moda, cercando di andare a prenderci un pubblico abituato ed assuefatto ai siti-fotocopia e poveri di ricerca, per offrirgli qualcosa in più di qualche copia/incolla di comunicati stampa. Con questo non intendo dire che Frizzifrizzi sia nato come qualcosa di assolutamente originale (anzi, diffido sempre di chi parla così di un proprio prodotto) quanto piuttosto da una contaminazione tra alto e basso, tra ufficiale e privato, tra magazine e diario. Per farla breve: come bere champagne con una salsiccia alla brace.

2. Chi c’è “dietro” Frizzifrizzi.it? Quante menti brillanti lavorano in redazione? […]

Posted in interviste | Tagged , | 4 Comments

Zipz Shoes: una suola e il vostro umore uniti da una zip

zipz scarpe

Ieri mi ha scritto Luigi Vinci, di Luviweb, per raccontarmi dell’enorme successo del progetto californiano Zipz Shoes e del fatto che le scarpe con la zip sono arrivate anche in Italia…. Beh, l’idea mi sembra veramente originale e creativa. ;)

Si tratta di sneakers con una cerniera (da qua Zipz) che consente di cambiare la cover delle scarpe quando e come si vuole, insomma, un’unica suola e tante tomaie tra le quali scegliere a seconda dell’umore, del tempo atmosferico, del posto dove si sta andando e chi più ne ha più ne metta.
Grazie alla pratica e rivoluzionaria zip la suola e la tomaia si combinano facilmente.
Si possono acquistare tomaie dai colori e dalle fantasie diverse da utilizzare con la stessa suola che, quando sarà consumata, potrà essere sostituita con un’altra che potrete continuare ad usare con le vostre tomaie preferite.
La società Californiana ha affidato all’Accademia di Comunicazione Milano il compito di traghettare il marchio e l’idea in Italia, e il successo è arrivato con una campagna di comunicazione virale sulla rete.

Proprio per la genialità, non solo delle scarpe Zipz, ma anche della scelta originale di comunicazione, ho deciso di presentarvi il progetto e ho contattato il responsabile creativo del progetto italiano, Jack Blanga che mi ha raccontato un po’ com’è nata l’idea della scarpa interscambiabile.

1. Ciao Jack, ti presenti brevemente?
Jack Blanga: professione papà (a casa) e creativo pubblicitario (in un’agenzia internazionale). Da un paio d’anni insegno anche in Accademia di Comunicazione un corso sui nuovi linguaggi della comunicazione: dalla guerrilla ai flash mob, dalle affissioni interattive ai meccanismi di partecipazione social. E anche i viral, ovviamente.

2. Come e dove è nato il progetto Zipz?

[…]

Posted in interviste, lifestyle su web, scarpe | Tagged , , | 3 Comments

E facciamo luce su Chiaralascura

t-shirt vegan

Qualche giorno fa ho conosciuto tramite facebook Chiara (in arte Chiaralascura), una vera creativa che disegna e vende online t-shirt e accessori con scritte e disegni molto originali e molto carini.

Tutte le sue magliette, felpe, borse e altri accessori hanno un denominatore comune: il rispetto degli animali, dell’ambiente e della persona. Come si fa a non essere d’accordo?
Il risultato delle sue creazioni, in vendita su chiaralascura.it,  è stupefacente (secondo il mio modesto parere :)).
Curiosa come al solito di sapere sempre un po’ di più ho voluto chiederle come fosse nata l’idea di vendere online le sue creazioni, l’ho contattata e mi ha raccontato un po’ di quello che fa.

Ciao Chiara, qualche parola su di te? ti presenti brevemente?
Mi chiamo Chiara, ho 30 anni ma me ne sento 6, sono sarda ma vivo a Livorno. Mi piace scrivere, disegnare, cantare, fare video, suonare l’ukulele e il kazoo, inventare storie e filastrocche, fare la scema e cucinare vegan.

Come ti è venuta l’idea di creare magliette e accessori che rappresentano la tua sensibilità verso la natura?

[…]

Posted in abbigliamento, interviste, lifestyle su web, negozi online | Tagged , , | 7 Comments

Intervista ad Arianna di Privalia

arianna di privalia

Eccoci ad un altro appuntamento dell’atipica serie di interviste impossibili…   :D
Gli appassionati di shopping online e frequentatori di shopping club la conosceranno (quasi) tutti sicuramente….
Parlo di Arianna, simpatica e attiva portavoce sul web di Privalia che, insieme ai suoi due colleghi Giacomo e Andrea, si occupano di dare risposta alle domande di noi curiosi utenti sempre con grande simpatia, verve e pazienza su facebook, blog e twitter. :)

Arianna parla, pardon, scrive tanto, è informatissima sul mondo fashion e web, presente a qualsiasi mostra e fiera, ma in realtà…. conosciano davvero poco di lei… Dunque l’altro giorno le ho chiesto se fosse disponibile a rispondere ad alcune curiosità mie (e sicuramente di tanti altri utente) e lei ha accettato con entusiasmo.
A questo punto, basta anticipazioni, lasciamo la parola ad Arianna:

[…]

Posted in interviste, shopping club-outlet | Tagged , | 8 Comments

Chi è Sofia dell’Ambra

Con questo post spero di venire incontro alla curiosità di alcuni di voi… Mi è capitato di ricevere vostre email e messaggi che esprimevano una comune curiosità, del tutto particolare: ‘ma Sofia dell’Ambra di Vente-Privee  esiste veramente?’

vente-privee

Questo personaggio che ad orari improbabili e con dettagliatissimi messaggi ci avverte delle novità di vente-privee esiste davvero o è soltanto nella nostra immaginazione? :)
Ebbene si’, esiste! E l’ho conosciuta personalmente durante il mio viaggio a Parigi per visitare
vente-privee.
E’ una bellissima ragazza italiana che vive in Francia e ha deciso di mettersi in gioco, concedendoci una piccola intervista che spero toglierà ogni dubbio ai più curiosi tra di voi. ;)

Ma non vi voglio anticipare niente, lasciamo la parola a lei:
1. Ciao Sofia, dopo aver ‘svelato’ che esisti realmente, possiamo sapere qualcosa di più di te? Di dove sei, da quando vivi a Parigi, etc.

[…]

Related Posts with Thumbnails
Posted in blogging, interviste, shopping club-outlet | Tagged , | 66 Comments