Glamoo si presenta

glamoo cos'è

Glamoo

Essì, il nuovo concept di Gruppo d’Acquisto Online o Liveshopping mi piace davvero parecchio. Probabilmente per l’idea di offrire prodotti e servizi locali a gruppi di utenti. :ok:

 

Dopo aver presentato Groupon e KGBDeals, ho avuto l’opportunità di fare qualche domanda ad Alessandro Lorica, Chief Operations Officer di Glamoo Italia che gentilmente mi ha risposto a un mare di domande :)

1. Cos’è Glamoo? Come nasce e  quali sono le sue origini?

Glamoo è il primo “Smart Buying Club” (“Club degli acquisti intelligenti”) d’Europa. E’ un club di acquisti esclusivi che offre ai propri soci servizi e prodotti selezionati a condizioni preferenziali. La peculiarità di Glamoo è fornire ai propri utenti i migliori servizi e prodotti nazionali e locali a prezzi unici, offrendo un valore aggiunto di esperienza emozionale.

2. Può descrivere in breve qual è il funzionamento dell’acquisto?

Ogni giorno, in ogni città viene promossa un’offerta (mediante newsletter, sito internet e social network), disponibile per un numero limitato di ore e attivabile con un numero minimo di adesioni (l’offerta è condivisibile con i propri amici).

Previa iscrizione al Club, il potenziale acquirente può accedere a tutti i servizi offerti via web e telefono. La piattaforma di acquisto infatti è multicanale, pertanto è possibile acquistare in modo semplice, veloce e sicuro direttamente sul nostro sito o attraverso il call center dedicato.
3. Mi chiedono spesso se i soldi per l’acquisto dell’offerta vengono prelevati all’istante della transazione o all’effettiva attivazione dell’offerta. Può chiarirci questo punto?

Il prelevamento avviene solo al momento dell’effettiva attivazione dell’offerta.

Una volta eseguita correttamente l’operazione d’acquisto (inserimento dati personali e modalità di pagamento), l’offerta ha valore di prenotazione.

Solo al momento del raggiungimento del numero minimo di acquirenti previsti, l’offerta diviene attiva. A quel punto, si innesca il procedimento e solo allora avviene il prelevamento di denaro dalla carta di credito o conto pay pal di ogni utente.

Nel caso in cui non venisse raggiunto il numero minimo di acquirenti richiesti, la prenotazione decade e al cliente non verrà pertanto addebitato alcun importo.

4. Attualmente Glamoo è attivo su Roma e Milano e Napoli. A quando le collaborazioni con altre città?

Da metà luglio il Club sarà presente anche su Torino, Bologna, Bari e Palermo ed entro fine anno abbraccerà tutte le principali città italiane.

Per il 2011 è prevista inoltre l’espansione nei principali paesi europei.

5. Com’è strutturata l’azienda? Attualmente siete alla ricerca di ulteriore personale? Se si, quali sono i profili ricercati?

Lo staff di Glamoo è composto da oltre 50 persone tra Italia e Uk (numero destinato a triplicarsi nel 2011) operanti nelle seguenti aree: Members Management, Merchant Management, Operations (Tecnology, Sales, Custmer Care), Media Relations.

Attualmente i profili ricercati (visibili nella sezione del sito “Lavora con noi”) sono i seguenti:

Specialist Telemarketing & Telesales, Partnership Manager, Agente, Web Marketing Stagista, Web Developer Stagista, Commerciale, Call Center inbound & outbound, Marketing research specialist.

6. Possono gli utenti suggerire strutture (ristoranti, cinema, parrucchieri, etc) a Glamoo e come?

Certamente. A breve on line sarà presente un’applicazione attraverso la quale sarà possibile tutto ciò.

7. Avete una o più persone per ogni città che gestiscono il rapporto con gli utenti?

Nella nostra sede centrale più persone del nostro staff si occupano di questo curando il rapporto con gli utenti, supportandoli attraverso un’interazione diretta e professionale. E’ possibile altresì interagire con Glamoo anche attraverso la nostra fan page presente su Facebook, sempre aggiornata e a stretto contatto con i soci e i fan del Club.

Ringrazio Alessandro Lorica per la sua disponibilità a rispondere a tante domande mie e dei lettori che mi arrivano tutti i giorni per mail! :ok:

Invito Glamoo>>

Vedi anche Lista di siti come Glamoo

Related Posts with Thumbnails

About Joja

Appassionata di web, shopping online, viaggi, cinema e fotografia

28 Responses to Glamoo si presenta

  1. Susanna Giunti says:

    io per ora conoscevo solo city deal. dall’intervista glamoo sembra un’azienda seria. hai mai acquistato da loro,joja?

  2. BluMan says:

    iscritto ora. :ok: … aspettando che offrono la palestra a roma

  3. Lilly says:

    mi sono iscritta a glamoo, ma non capisco bene. Nello stesso giorno a volte vedo un prodotto in vendita e a volte altre cose. p.es. stamattina vedevo il centro benessere e ora vedo le camicie a sconto.

  4. Joja says:

    @Susanna per ora non ci ho comprato. Aspetto che faranno offerte anche per Firenze. :)
    @BluMan io preferisco i ristoranti ;)
    @Lilly forse ci sei andata prima di iscriverti e hai visto l’offerta di una città (forse Roma?) e ora che ti sei iscritta vedi le offerte della TUA città. Mi sa che sulle città in cui non sono ancora operanti, fanno offerte di prodotto ‘nazionali’ come le camicie. :?:

  5. Alessandro says:

    @BluMan… seguici ogni giorno, abbiamo in calendario degli ottimi centri sportivi su Roma
    @Lilly… Non ti sei sbagliata, proprio per il fatto che Glamoo è uno Smart Buying Club, ogni giorno ci sono più offerte live. devi solo fare attenzione a scegliere la tua città preferita o se vuoi la sezione dedicata ai deal nazionali.

    Spero di vedervi in tanti per soddisfare tutte le vostre esigenze.
    Lasciateci messaggi su Facebook sui vostri posti preferiti e noi faremo l’impossibile per pubblicarli su Glamoo…

    AL

  6. Agente Mangiariano says:

    Glamoo è il primo “Smart Buying Club” (“Club degli acquisti intelligenti”) d’Europa.

    ma che significa?
    cmq a me sembra solo una copia di citydeal

  7. Joja says:

    @Agente Mangiariano abbiamo capito che ‘promuovi’ bene e volentieri Citydeal. Ma prova a non dare giudizi affrettati su altre realtà. Sono contenta che ci sia una varietà di shop e gruppi d’acquisto online. I ‘monopoli’ su Internet non portano mai vantaggi all’utente. Sono favorevole a ogni nuovo progetto che si affacci sulla rete e li sostengo ben volentieri. Ogni nuovo progetto online, se gestito bene, è una ricchezza per l’utente. Meglio avere 4-5 offerte per la tua città al giorno, da diversi club che una, no? ;)

  8. Alessandro says:

    @Agente Mangiariano: se guardi bene sia su glamoo.it che sulle pagine FB, nonchè rimani ad osservare i nuovi canali che andranno online, ti accorgerai che sono due società che hanno similitudini su alcune cose e sono diverse su altre.
    in ogni caso come dice Joia “melius abundare quam deficere”

  9. Giorgio Ferrari says:

    Nell’intervista Glamoo dice che cercano un monte di personale. quindi mi pare che abbiano un piano di espansione. Mi sono iscritto, ma aspetto l’offerta che fa per me!

  10. Alessandro says:

    @Giorgio…
    il piano di espansione è veramente ambizioso… se hai una delle competenze che Glamoo cerca perchè non mandi il tuo CV a jobs@glamoo.it… c’è da divertirsi…

  11. Agente Mangiariano says:

    Nessuno ha risposto nel merito della mia prima obiezione.
    Fermo restando il vantaggio della pluralità, ferme restando le peculiarità di glamoo, aggiungendo inoltre che prorio oggi la mia fidanzata ha provato sul campo un glamoo pass ed è rimasta molto contenta, quindi anche Glamoo è, a mio avviso, promossa, io ho chiesto la seguente cosa: che cosa significa che Glamoo è ‘il primo “Smart Buying Club” (“Club degli acquisti intelligenti”) d’Europa’?

    Che cosa dovrei capire da una cosa del genere? Mi sembrano quelle trovate in neo italiese moderno che servono solo a mascherare, non a far conoscere.
    Spiegatemi cosa significa esattamente e facciamo pace.

  12. Joja says:

    @Agente Mangiariano Non capisco sinceramente il problema. Smart Buying Club è semplicemente la descrizione di Glamoo (in termini tecnici il ‘pay-off’). Molte aziende (internazionali) usano un pay-off inglese. Visto che tanti italiani non parlano inglese, hanno cercato di tradurlo in italiano. Se poi la traduzione è azzeccata, è un’altra questione. ;)

  13. Agente Mangiariano says:

    Quando dici Glamoo è il primo Smart Buyng Club italiano stai attribuendogli un primato e un merito. Ma non si capisce su cosa.
    Vorrei semplicemente capire in cosa Glamoo è stato il primo, visto che questo primato viene sbandierato tra i punti forte di Glamoo.
    Non è tanto l’inglese in sé, quanto la ricerca di termini criptici che suonano bene ma nella sostanza non si capiscono.
    Mi infastidice perché è l’equivalente commerciale di certi modi di fare politica che muovono voti sparando slogan belli sintatticamente ma privi di contenuto. Mi fa incazzare che la società si sta muovendo verso questa direzione.
    Allora, siccome potrei usufrire di Glamoo (in realtà è già successo una volta, come dicevo sopra) vorrei comprendere i ntermini concreti quale sia questo primato di cui Glamoo si fregia.
    Sbaglio?

  14. Joja says:

    @Agente secondo me è uno slogan e basta. ma vediamo se qualcuno di Glamoo ci risponda. ;)

  15. LauraS says:

    Esperienza Glamoo positiva: ho comprato un voucher per ristorante ed è andato tutto bene!

  16. Susanna Giunti says:

    uffa… ma nella mia città non c’è glamoo e nemmeno groupon. e come si fa????

  17. Alessandro says:

    @Joia
    Smart Buying Club è uno slogan che rappresenta un’azienda che propone numerosi deal nelle città in cui è presente. In futuro ci saranno molte novità che rafforzeranno sempre di più il concetto si smart buying… stay tuned ))))
    :ok:
    @Susanna
    In quale città sei??

    A

  18. shoppinggirl says:

    essendo di pistoia, per ora su glamoo posso accedere solo alle offerte nazionali che sono però molto meno attraenti delle offerte glamoo di milano.

  19. Andrea says:

    Come funziona il meccanismo degli invii? Su siti simili viene generato un link personalizzato attraverso cui far registrare i nuovi clienti. Glamoo funziona solo in base agli indirizzi email segnalati?

  20. Fabrizio says:

    Ciao a tutti.

    Domanda @ tutti, in particolare a LauraS:
    Comprando e usando un buono per un ristorante, soprattutto se relativamente esclusivo, si ha mai avuto l’impressione di essere Clienti di serie B, trattati da “barbun” o simili? Solo per il fatto di avere un buono super scontato e non di pagare il prezzo pieno, intendo.
    Ovviamente non è una critica all’uso dei buoni: è solo per capire se gli esercenti, nonostante aderiscano all’iniziativa, poi si comportino in maniera non positiva.
    Grazie per l’aiuto. :)

  21. Elisa says:

    @Fabrizio: Ciao fabrizio!
    Glamoo è molto attenta a questo aspetto e a tal proposito ha attuato un servizio attraverso il quale viene chiesto ai soci di raccontare la propria esperienza.
    Tanti nostri iscritti ci stanno dando feedback positivi a riguardo. In diversi casi segnalati al nostro servizio Customer Care i merchant con cui collaboriamo hanno avuto nei confronti dei nostri soci molta accortezza e hanno anche offerto omaggi extra per coccolare i nuovi clienti…è nel loro interesse farlo!Inoltre il “ristorante o esercizio commerciale” esclusivo, sceglie glamoo per attuare politiche promozionali e offrire benefit a nuovi potenziali clienti, con cui instaurare un rapporto di fiducia.
    Nei casi in cui ci giungono feedback negativi è nostra premura metterci in contatto con l’esercizio commerciale e migliorare la qualità del servizio a vantaggio dei nostri soci.
    Qualora deciderai di acquistare una nostra offerta attendiamo con piacere un tuo commento a riguardo!
    Un saluto,

    Elisa

  22. Fabrizio says:

    @ Elisa: grazie per le info.

    Ma… quando si prenota nel locale/esercizio, bisogna dire espressamente del “buono” Glamoo? O no?

    Grazie ancora.

  23. Elisa says:

    Puoi espressamente comunicare, all’esercente, fin da subito senza problemi, che sei un socio Glamoo e che hai acquistato un Glamoo Pass, oppure presentare il buono direttamente nel momento in cui usufruisci del servizio.

  24. alberto says:

    glamoo è una vera realtà di acquisto sociale ben raffinata e molto attenta alla qualità del prodotto, sono rimasto stupito dalle tante offerte ciao

  25. Pingback: Tutti i siti come groupalia e groupon in una scheda: esperienze e commenti.

  26. marisa ponte says:

    non so’ se questo sia il posto giusto per chiedere una informazione io sono registrata per Roma ma desidero cambiare città Agrigento come devo fare? grazie

  27. Martina says:

    Scusate una domanda,
    come è possibile che un volo + sette notti in albergo alle Mauritius per 2 persone costi soltanto 49 euro???
    Da qualche parte ci deve essere l’inganno!
    Pare troppo bello per essere vero!
    Grazie

  28. nicolò says:

    mi sono inscritto da poco a glamoo vorrei cancellare l’inscrizione quindi il mio profilo come posso fare mi cancello perchè ho visto dopo che se si vuole comprare qualcosa ci vuole la carta di credito e io non avendo un lavoro purtoppo non èpsso avere la carta di credito

Lascia un Commento

Please use your real name instead of you company name or keyword spam.