Joja's  Shopping Blog

movie & foto

Stessa collina, differente giorno

Per due lunghi anni, il fotografo Paul Octavious ha scattato e conservato foto della stessa collina., in periodi, stagioni, tempi atmosferici e sociali diversi. Ogni foto infatti racconta e racchiude in sé una storia nuova, ognuna diversa dall’altra. Gli attori di queste piccole estemporanee messe in scena spontanee sono residenti e passanti ;)

(altro…)

Leica o iPhone?

Mi piace!

Lo sticker personalizzato per iPhone che riprende le linee della Leica M9.

L’ha realizzato il fotografo americano Joey Celis.

“Scusate, ma non venderò lo sticker. L’ho creato solo per me” dice Celis.

Peccato. L’avrei comprato.

E probabilmente sarà comunque qualcun altro a sfruttare l’idea. ;)



Indieshop: nuvo canale Tv per la generazione ‘Etsy’

A metà giugno è stato lanciato un nuovo canale di shopping negli Usa. Voi direte: e quindi? Teleshopping: bleah! :0:
Forse si, ma è intenzione di questo canale agganciarsi al successo mondiale di Etsy.com e vendere fashion, accessori, gioielli & Co, tutto fatto a mano da designer indipendenti, in piena sintonia con la filosofia di Etsy.

Non so ancora cosa pensare :-/ , ma mi rendo conto che è quasi impossibile per i giovani designer di ‘sfondare’, visto che il mondo fashion&accessories è in mano di pochi gruppi e questo forse potrebbe essere una nuova opportunità.
Voi che pensate?

(altro…)

Scambio Casa


Treehotel in Nord-Svezia gestito da Britta and Kent Li

Mandatemi pure a quel paese, ma basta Estate!
Scambio il mio bellissimo appartamento sottotetto e senza isolamento in periferia fiorentina con bungalow su albero in periferia svedese.

Amore crudele

Love will tear us apart (letteralmente: l’amore ci farà a pezzi)

L’idea di comunicare il titolo della bellissima canzone dei Joy Division sulle calze, non è solo originale, ma rende bene, visto che il testo potrà essere preso letteralmente. :)

Per chi non conosce la canzone (sarà possibile non conoscerla :?: ), ecco un reminder:

via: nerdcore



Il ritorno delle Polaroid

Ormai l’avrete letto un po’ su tutti i siti e blog: le Polaroid sono tornate di moda. :ok:

Io sono appena tornata da Londra e visto che D. mi ha trascinata in (quasi) tutte le Photo Gallery della city, sono tornata con mille impressioni nuove e mille dubbi sulla mia vecchia macchinetta fotografica. Comunque la Polaroid sarà anche ‘vecchia’, ma mai di moda come ora! ;)

Un gran battage pubblicitario, con lo zampino di Lady Gaga (addirittura!) per la rinascita di queste piccole opere d’arte istantanee e non ripetibili che riportano un po’ tutti noi all’infanzia e sono icone di un periodo.

Chi non si ricorda il ronzio della foto che esce e la curiosità di sventolarla (NO, NON SI DOVREBBE MAI FARE! :P) in attesa che l’immagine piano piano si formi e si colori?

Perché tutto questo rumore?

Perché la produzione di pellicole si era interrotta nel 2009, lasciando tutti i possessori macchine istantanee senza futuro.

Una foto istantanea, magari non a fuoco, mossa, vecchia, racchiude in sé il racconto di un momento irripetibile, non ci sono negativi, non si possono fare copie, è una piccola opera d’arte, un quadretto dietro il quale mettere la data e tenere tra i ricordi al riparo di crash dell’hard disk o di cd di foto delle vacanze che chissà dove finiranno o se tra una ventina d’anni si potranno ancora leggere. Le polaroid invece, uniche e resistenti, resistono in fondo ai cassetti.

Polaroid e the Impossibile Project

(altro…)

La Germania ha vinto!

Beh, non i mondiali di calcio (per ora ;) ), ma il 55° Eurovision Songcontest, il più grande spettacolo musicale europeo al quale quest’anno hanno partecipato 39 stati europei.

E ora tutta l’Europa (ma pare anche gli Usa) va pazza per Lena Meyer-Landrut, la vincitrice. Una ragazza di 19 anni, con uno stile di ballo molto strano particolare. :o

Quando sbarcherà in Italia? Ecco il video.

P.S. Buon 2 giugno!

Scopri come vincere un paio di Adidas F50

A me del giuoco del calcio non me ne frega proprio niente. Ma ebuzzing mi ha inviato un video da condividere e ve lo mostro volentieri :)

Cliccando sul video qui sotto (il nuovo spot con Lionel Messi, David Villa e Zinedine Zidane) si scopre come poter vincere un paio di Adidas F50 autografate da Messi. Il modello F50, in vendita dal 26 maggio, dovrebbe essere il modello di scarpe più leggere da calcio che siano mai esistite.
Pesano solo 165 grammi. Wow!?