Sorel: il freddo in città non fa paura

sorel scarponi donna italia

Ammetto, scarponi e/o scarpe doposci non sono proprio il massimo esteticamente, per niente. 
Ma sinceramente credo che in certe situazioni l’estetica possa passare in secondo piano e che l’importante sia tenere i piedi al caldo, soprattutto se si ha a che fare con la neve :-)

Fra i doposci ingombranti come i celebri Moonboot e stivali bellissimi ma poco adatti alle temperature rigide, c’è Sorel, se ricordate tra l’altro ve ne avevo già parlato…

E’ un marchio canadese che -per questioni geografiche e geoclimatiche  – conosce bene gli inverni freddi con temperature che arrivano tranquillamente sotto i -20°C.
Il modello classico si chiama Caribou, ma famosi -e amati dalle star del cinema come Kate Hudson e Katie Holmes- sono anche i modelli Tivoli, Joan of Arctic e 1964 Pac.
E così, dai picchi montani e nevosi ai piedi delle dive più glam, gli stivali Sorel sono stati sdoganati e ora si possono indossare con nonchalanche anche in città e non soltanto all’uscita dalle piste da sci.

sorel scarponi

Le caratteristiche degli stivali Sorel:

  • Sono impermeabili con cuciture termosaldate;
  • Hanno la tomaia in pelle (anch’essa impermeabile);
  • La parte interna è  interna estraibile;
  • I risvolti sono antineve in misto lana/acrilico;
  • Lo stivale ha un’anima in feltro e la suola ‘AeroTrac’ che impedisce l’accumulo di pressione sul piede.

Dunque?
Non vi si sono già riscaldati i piedi leggendo questo post? ;-)

Ovviamente i modelli Sorel, sono svariati e adatti a qauasi tutti gli stili e i tipi di piede…
… se vi va, date un’occhiata per vedere se c’è qualcosa che fa al caso vostro?

sorel italia donna

Articolo in collaborazione con www.sarenza.it

Related Posts with Thumbnails

About Joja

Appassionata di web, shopping online, viaggi, cinema e fotografia

Lascia un commento

Please use your real name instead of you company name or keyword spam.