siti truffa

 

Ebbene cari lettori, eccoci ad un tema sul quale è bene fare chiarezza fin da subito:
la correttezza dei venditori online e cosa possiamo fare per tutelarci quando qualcosa non funzioni con i nostri acquisti.  

Prendo spunto da uno degli ultimi casi di siti NON affidabili e in odor di truffa, quello della combriccola di siti composta da go-shopping.it, cornertech.it, hi-technology.it, hitronic.it ed altri.

Purtroppo è  quasi impossibile stare dietro a tutti i nomi con i quali questi signori si sono presentati e si presentano online :-/ (per questo motivo vi invito a segnalare se ne trovate altri…)
Alcuni di questi siti sono stati chiusi, ma appena ne viene chiuso, uno ne spunta inevitabilmente uno nuovo con le stesse caratteristiche e gli stessi comportamenti (a dir poco) scorretti…

Qualche segno distintivo che ci deve insospettire?
Layout simile, possibilità di pagamento solo con bonifico… MERCE INESISTENTE!
Eh già, perché una volta pagato l’oggetto, i signori (davvero poco signorilmente…) spariscono.

L’organo competente per segnalare le truffe telematiche è la Polizia Postale.
E dunque che fare se siete caduti nelle mani di questi manigoldi che si son presi i soldi e son spariti?
Sul sito della Polizia di Stato (www.poliziadistato.it) trovate altri dettagli, e a questa pagina si può attivare la procedura per denunciare siti Internet, siti e-commerce o l’illecito utilizzo di carte di credito.
Dunque si inizia proprio da lì :-)
E’ importante sapere -come scritto nella pagina che vi ho segnalato- che per procedere con la denuncia dovrete poi recarvi all’ufficio della Polizia Postale competente per la vostra zona (ve lo indica automaticamente la pagina della P.P.) per dar seguito alla procedura di denuncia attivata online.

Truffati da go-shopping.it, cornertech.it, hi-technology.it, hitronic.it ed altri siti simili?
Ho saputo da un lettore ben informato (che ringrazio) che le indagini su questo caso sono in pieno svolgimento.
Ma pare che la Polizia Postale abbia bisogno di più denunce possibili per riuscire a concludere il caso il più velocemente possibile.
Ovviamente purtroppo, prima di riavere i vostri soldi, ci dovrà essere la condanna dei coinvolti.
Beh, che dire?
Anche se questo potrebbe voler dire perdere un po’ del vostro tempo, vi invito quindi tutti a denunciare i siti internet che si son presi vostri soldi, senza consegnare i prodotti.
Più siete, meglio è. E credo che valga la pena anche denunciare anche piccole somme.
Non è giusto, primo, che qualcuno se ne approfitti e secondo, che questi malfattori la passino liscia.
Vi assicuro che non è una perdita di tempo.

Mi raccomando, non lasciate perdere!

Condividi questo articolo

116 Comments on Come denunciare una potenziale truffa di un sito internet

  1. rocco ciao..anch’io sono nella tua stessa situazione….mi sto muovendo nel tuo stesso modo!!…trovarli per strada e prenderli a calci……

  2. Vistelshop: Ho pagato in televisore 2200 euro con bonifico bancario e non é mai arrivato. Ma il bonifico non é tracciabile?

  3. salve! sono vittima di una truffa fatta da vistelshop,it
    ho acquistato un samsung s5 pagandolo 449.01,ma non horicevuto nulla:-(
    farò denuncia alla polizia postale ma volevo segnalarlo!!
    grazie a tutti

  4. Vistelshop: Per aprire un conto corrente sia bancario che postale, servono le generalità certe del titolare del conto stesso. Analogamente anche di chi va a prelevare. Io non so se esistono connivenze o complicità degli operatori dell’ufficio po. stale sede della truffa. Non sta a me stabilirlo. In ogni caso io ho denunciato il direttore e tutti gli impiegati postali che hanno permesso le operazioni con quel numero di iban. Non possono non sapere e non é detto che noi che abbiamo fatto il bonifico non possiamo rivalerci su di loro.

    K

  5. Anche io sono stata truffata comprato bimby700 euro mai arrivato vistelshop fatto denuncia ora vediamo

  6. …è vero ma …non voglio scoraggiare nessuno ma per correttezza e completezza …. alla denuncia ovviamente seguirà il processo e …qui viene un intoppo che a me ha riflettere sull’opportunità di procedere alla denuncia: la sede sarà quella + vicina al domicilio del denunciato!!! NON DEL DENUNCIANTE! … per cui di solito è nel napoletano e per chi compra può diventare scomodo spostarsi! Inoltre se dopo la denuncia uno decide di non partecipare all’udienza rischia una multa fino a 500 euro per aver attivato un procedimento senza dargli seguito!!! …sempre il gioco merita la candela?!? anche perchè non si è sicuri di recuperare i propri soldi! questi meschini non hanno sicuramente un conto aperto fiorente! di solito lasciano pochi spiccioli sopra!!! …se avete notizie in merito diverse mi fate sapere? grazie!!! saluti
    Carlo

  7. Anche io truffato da HessiShop, quasi due anni fa. Finalmente ho deciso di sporgere denuncia.

  8. puntocams.com: Voglio presentare un reclamo contro questo sito, ma non sodove, se qualcuno sa inviatemi schermo,grazie

  9. multisupplyltd.wix.com/
    Solo truffe, solo truffe. Acconto di 300€ per una macchina fotografica. Nell’ultima mail si diceva: stamattina spediremo il nr per rintracciare la vs spedizione.
    L’ideatore della truffa è:Bent Vegard Kristiansen e il suo indirizzo di posta elettronica è:sales@multisltd.com
    Un truffatore matricolato.

  10. penso che sono stato truffato da zetastore anche se proprio ora mi e arrivata una mail di rimborso ma io non o tanta fiducia vi faro sapere anche se il bonifico la mia banca a provato a bloccarlo e il direttore mi dice che ci sono speranze visto che il conto e intestato a qualcuno buuuuuuu

  11. Attenzione a hi-go e’ un sito truffa. Non comprate assolutamente nulla . Perderete i vostri soldi. Fanno fare un bonifico bancario e poi non spediscono la merce. Il bonifico e’ intestato ad un certo Fiorillo Fabio. Tutti quelli che sono stati truffati sono invitati a fare denuncia alla Polizia Postale. Questi truffatori sono in rete con altri siti ed hanno truffato molta gente.

  12. www. hi-go.it
    Commenti fasulli inseriti ad arte sul SITO TRUFFA hi-go.it
    documatika.it/negozio-online-hi-go-it-opinioni.html?gclid=CKOW5LOd2sUCFUzLtAodxDEA1g

  13. io ho semplicemente SEGNALATO alla polizia postale un sito di e-commerce dai prezzi talmente assurdi da sembrare fasullo al 1000×1000; segnalare un sito nel mio caso voleva dire: Indagate perché non posso fornirvi prove (non avendo comprato nulla) ma sono quasi sicuro dietro ci sia una truffa.
    Ebbene, ho ricevuto una prima risposta accomodante dalla polizia postale ma poi niente, dopo mesi il sito è ancora li e suppongo venda ancora. A questo punto o il sito è risultato pulito oppure la mia segnalazione è stata semplicemente cestinata
    Ps, il sito in questione è Promagic-store.it

  14. http://www. hi-go.it

    Non acquistate, stessa storia, pagato con bonifico e sto ancora asspettando la merce.
    Riferimento : Avitabile Pasquale
    Iban IT48Y0760105138204123204127

  15. dovro’ presentarmi al tribunale di Napoli il giorno 7/1/2016

    per truffa dal sito di hitronic .

    Qualcuno ha ricevuto la convocazione dal tribunale di Napoli?

  16. anch’io truffata dal sito Hi-go.it!!! Purtroppo dopo molti anni di acquisti on-line, ho fatto un bonifico a nome di Avitabile Pasquale. Fate attenzione perché il fax(inesistente) è identico al n. partita iva. Il n° di tel è un disco e non risponde mai nessuno. questi controlli bisogna farli prima di ogni acquisto, non pagate con bonifico in particolare.

  17. Hi-Go.it
    Davide, non aspettare la merce, purtroppo non arriverà mai! Dopo aver ricevuto il bonifico ti bannano e non puoi neanche insultarli. Ho regalato 766 euro a questi ladri che per incassare usano carte prepagate. Accertatevi prima di ogni acquisto sulla serietà del sito; anche se richiedono il Pay Pal alla fine non viene accettato e sei costretto a pagare con bonifico. Il metodo di pagamento DEVE già insospettire.

  18. Hi-Go.it
    anch!io come Giusi sono stato vittima di questi ladri informatici. attenzione al questo sito perché seppure la sede viene indicata a Trento in realtà il tel corrisponde alla zona del meridione; tale personaggio corrisponde alla “Banda del bonifico di Napoli”. Pasquale Avitabile è molto conosciuto dalle autorità competenti, ma continua ad aprire e chiudere i siti a suo uso e consumo. Teniamoci aggiornati; è la nostra unica difesa

  19. emcstore.it
    Hi-go.it e’ stato posto in manutenzione.Il nuovo SITO TRUFFA online e’ www. emcstore.it
    ebayabuse.com/?p=30335

    Chi ha avuto la sventura di acquistare su questo SITO TRUFFA richieda immediatamente lo storno del bonifico

  20. diffidate di Emcstore e sconsigliatelo a tutti! Balordi di Napoli noti come la banda del bonifico

  21. Mi sono appena accorta di essere stata truffata da emc store. Bonifico fatto domenica 10 giugno e la banca mi ha detto che non é piu stornabile e che poteva essere stornato solo il giorno stesso. Qualcuno sa dirmi qualcosa di piu?

  22. Lo storno del bonifico va effettuato entro 24h dall’ordine. Decorso tale termine i soldi vengono prelevati dal conto corrente o dalla carta prepagata dove sono stati accreditati.
    Hai pure entro 10 giorni dall’ordine la possibilita’ di richiedere il rimborso direttamente al truffatore tramite banca ma dubito che questi ti restituira’ indietro la somma versata.
    Bisogna intervenire TEMPESTIVAMENTE per recuperare i soldi.

  23. mistermarket.it
    Altro SITO TRUFFA della banda del bonifico di Napoli: mistermarket.it
    Si spacciano come marchio di proprieta’ della Interservice S.r.l. Via S. Giacomo n. 42, 33098 S.martino al tagliamento (PD) abusando come al solito della partita iva, indirizzo e ragione sociale altrui, nel caso di specie della Interservice S.r.l.
    EVITATE di acquistare su mistermarket.it o perderete certamente i vostri soldi.
    Pagamento richiesto su carta prepagata evolution di Poste italiane

    ATTENZIONE

  24. Purtroppo sono vittima di dei truffatori di Mistermarket. Bonifico effettuato il 1 settembre e merce mai ricevuta. Oltre a denunciare, cosa che farò di certo, ho qualche speranza di recuperare i miei soldi?

  25. MISTER MARKET e’ l ennesima TRUFFA attenzione chiedono bonifico e non spediscono e addio soldi…

  26. mistermarket.it
    Ciao a tutti, anche io purtroppo sono stata truffata da questo sito per un frigo del valore di 306 euro, mistermarket.it, sono stata dalla polizia e ho fatto la denuncia per truffa, poi sono andata in banca e ho presentato da denuncia e loro hanno cercato di fare un richiamo del bonifico, non ci spero molto a riavere indietro i miei soldi ma almeno che la gente sappia che sono dei truffatori.

  27. Ancora un SITO TRUFFA della banda del bonifico di napoli:www.alashop.it
    Abusano della ragione sociale e dell’indirizzo della Acme Italia S.r.l. di Trieste.
    Pagamento su prepagata postepay evolution di.poste italiane.
    ATTENZIONE A NON MANDAR SOLDI

  28. alashop.it
    helpconsumatori.it/acquisti/e-commerce-consorzio-netcomm-denuncia-alashop-it-sito-non-attendibile/99124

    Il Consorzio Netcomm ha denunciato il sito truffa alashop.it per utilizzo improprio del sigillo netcomm a fini fraudolenti.
    Gia’ qualcuno e’ stato raggirato e ha sporto querela. ATTENZIONE A NON INVIARE SOLDI

  29. Alashop.it sito truffa : provo a pagare via paypal ma non va a buon fine la connessione al sito paypal (sicuramente provano a indirizzarti sul bobifico) .

  30. alashop.it
    Aggiornamento sui SITI TRUFFA della banda del bonifico di Napoli
    Di seguito l’elenco
    helpconsumatori.it/acquisti/e-commerce-attenti-a-quei-siti-truffa/99199

  31. Ancora un SITO TRUFFA pubblicato on line dalla inarrestabile Banda del bonifico di Napoli:
    ollo-store.com
    Le modalita’ della FRODE riproducono esattamente quelle del SITO TRUFFA alashop.it ancora online

  32. Anch’io purtroppo sono stato truffato in un sito hoogan.State attenti,consiglio di fare acquisti solo attraverso amazon. Paolo

  33. ollo-store.it
    Modificato il dominio da ollo-store.com in ollo-store.it. Nonostante le migliaia di denunce /querele la banda del bonifico di napoli continua a pubblicare online SITI TRUFFA uno dopo l’altro e a raggirare impunemente gli utenti che hanno la sventura di acquistare su questi siti farlocchi ormai dagli inizi del 2012. E’ possibile che tra 10 anni queste truffe ancora continuino

  34. pixdistribuzione.com
    Modificato il nome del dominio in pixdistribuzione.com, ennesimo SITO TRUFFA della banda del bonifico di napoli

  35. pixdistribuzione.it
    pixdistribuzione.com

    Anche io sono stata truffata dal sito pixdistribuzione.it adesso chiuso e sostituito dal gemello pixdistribuzione.com.
    Ho fatto denuncia alla polizia postale. Facciamolo tutti.. è l unica possibilità che abbiamo.
    Attenti che io questo sito TRUFFA l’ho trovato nella pagina di amazon.it alla sezione pubblicità.. ma anche loro se ne lavano le mani…

  36. pixDistribuzione.com
    Anche io sono stato truffato dal sito pixDistribuzione.com 1930 euro per una macchina fotografica cosa devo fare?

  37. Poichè i componenti la Banda del bonifico di Napoli, qualora venissero processati e condannati, risulterebbero sicuramente nullatenenti, malgrado i milioni di euro rubati in questi anni, l’unica possibilità di riavere i soldi è intentare un’azione risarcitoria nei confronti delle Poste Italiane. Ciò a causa della illimitata disponibilità di carte prepagate evolution di cui questi mascalzoni dispongono.
    Questo è l’articolo:
    http://www.ebayabuse.com/pixdistribuzione-c-risarcisca-poste-italiane/
    E’ indicato anche l’indirizzo e-mail a cui scrivere per aderire.

  38. Se avessi letto prima questo sito avrei risparmiato 340 euro. Volevo chiedere se tutti avete fatto denuncia o solo parzialmente? Ciao a tutti.

  39. volevo sapere se il sito (www mancode.it) e attendibile e registrato a una certa jedrych marta 3 wachters ach 63607 germany 139

  40. PixDistribuzione.com
    Sono stata truffata anche io. Sono molto dispiaciuta ma credo che qui ci sia la complicita di impiegati disonesti. Nessuno può aprire un conto corrente senza depositare generalità certe.
    Comunque metterò in campo tutte quelle procedure per poter risalire all’autore di tale truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *