sorel-scarponi

Mi ricordo gli scarponi Sorel di circa una decina di anni fa: ne avevo un paio che mi facevano fare pace con le brutte temperature di Garmisch (sulle Alpi tedesche).
Ai tempi (ehi, non sono così vecchia, non esagerate ad andare indietro con la memoria!) tutti gli stivali sembravano pesare almeno una tonnellata  (a piede!) e non era semplice stare dietro agli amici che avevano i piedi freddi, ma correvano più leggeri fra le colline innevate.

Ma Sorel ha approfittato della tecnologia facendo passi da gigante. Dunque ora questo brand vende stivali belli (come sempre) ma anche leggeri come una piuma. E comodi. E caldi. E morbidi.
Sono contenta delle mie Sorel versione 2012. E non me ne frega niente se qui in Italia la neve non ci sarà quest’anno. ;)

Il mio modello preferito?
Sorel Joan of Arctic™. Ma ce ne sono anche altri modelli carini (e caldi).
Li trovate -per esempio- su Sarenza.

Articolo in collaborazione con http://www.sarenza.it

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *