Stivali Emu

Il brand Emu è un po’ l’antagonista delle altrettanto celebri Ugg. Anche loro sono australiane; tutti i materiali con le quali sono fatte provengono dalla terra dei canguri.

Da quel che ho capito, la differenza tra Emu e Ugg è che le Emu sono rivestite di lana merino, mentre le Ugg sono fatte esclusivamente con lana d’agnello, per questo costano un po’ di più.
Ovviamente (:)) queste calzature sono state lanciate dai surfisti australiani che, usciti dall’acqua, saltano dentro le Emu godendosi il calore, la morbidezza e la comodità degli stivali lanosi.


La moda ha poi contribuito alla diffusione in tutto il mondo e al fatto che non vengano portati soltanto d’estate per il surf (in un emisfero) e d’inverno per il freddo (nell’altro emisfero).
Pare che anche con il solleone estivo la lana agisca come aria condizionata naturale, e addio piedi sudati (boh, chissà se è vero, questo coraggio ancora non l’ho avuto :o ).
I fanatici del marchio consigliano di portare le Emu -addirittura- a piedi nudi (ehm, insomma).

Importante: quando le provate, devono essere abbastanza strette. Perché si allargano. Io purtroppo al momento dell’acquisto non ci ho fatto caso. :-/

Su Spartoo trovate diversi modelli e colori delle Emu:


Iscrizione Spazio Privilegio
Non dimenticatevi che iscrivendosi allo Spazio Privilegio, il Club Outlet di Spartoo, si riceve un assegno regalo di 10 euro per l’acquisto successivo e l’accesso esclusivo alle vendite private.

 

 

 

Articolo in collaborazione con Spartoo.it

Related Posts with Thumbnails

About Joja

Appassionata di web, shopping online, viaggi, cinema e fotografia

One Response to Stivali Emu

  1. Sara says:

    cIAO, dove posso trovare invece gli Ugg originali e scontati ?? Grazie

Lascia un commento

Please use your real name instead of you company name or keyword spam.