Beh, certo, tutti le conosciamo, niente di più semplice: un pezzo di gomma piatto e -spesso- coloratissimo con 3 fori, due laccetti che passano fra l’alluce e il secondo dito del piede…et voilà le scarpe dalle quali mezzo Brasile non si separerebbe mai.

A me fanno venire in mente spiagge, samba, voglia di vita, musica e caipirinha, quando vedo le prime della stagione ai piedi di qualcuno penso che ormai l’estate è arrivata.

 

Si tratta ovviamente delle Havaianas, un lifestyle brand coloratissimo e di grande successo, non è raro infatti intravederle durante sfilate e premiazioni. Pensate che ogni anno ne vengono vendute 180 milioni di paia, in tutto il mondo.

A Barcellona è stato addirittura inaugurato il primo negozio europeo 100% Havaianas, ma se non avete intenzione di programmare un viaggio in Spagna nei prossimi mesi potrete scegliere tra colori e fantasie su Spartoo.

Perché preferisco le originali?

 

Perché sono le uniche che non mi feriscono le dita del piede, sono fatte interamente in gomma morbidissima e resistentissima all’usura. Si dice che con le Havaianas originali si possano percorrere 2.600 km (chissà se è vero… :-/ )

Come riconoscerle?

 

In omaggio alle tipiche infradito giapponesi che hanno la suola fatta con la pianta di riso, le Havaianas riproducono la grana di riso sulla suola, disegno che le rende inconfondibili dalle numerosissime imitazioni. ;)

Post in collaborazione con Spartoo.


 

Condividi questo articolo

8 Comments on Molto più di un pezzo di gomma con 3 fori

  1. ho letto che c’è una nuova collezione di havaianas dedicata ai mondiali 2010. ma non l’ho trovata su spartoo :(

  2. Pingback: Stivali da pioggia Havaianas al 50% di sconto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *