nespresso

Il mattino ha l’oro in bocca amava ripetere mia nonna… sarà, ma io la mattina sono un disastro -mente annebbiata, coordinazione scarsa- mi aggiro per la cucina cercando gli attrezzi per un caffè che mi rimetta al mondo, immancabilmente ne verso un cucchiaio abbondante sul tavolo cercando di riempire il filtro della macchinetta che, messa sul fuoco, va sorvegliata finchè il caffè non è pronto.


Il caffè per me è un piacere, mi piace berlo rilassandomi, preparandomi ad affrontare nel modo giusto la giornata, il traffico, i colleghi, il capo…
Da oggi il mio progetto di relax mattutino potrebbe essere un po’ più facile: su Privalia sono disponibili -con uno sconto interessante- diversi modelli della linea Nespresso, tra i quali Le Cube Titan e Pelican, manuali e automatici.
Ho letto la descrizione. Mi sembrano macchine molto pratiche, usabilissime anche la mattina presto con soltanto metà cervello acceso, dotate di beccuccio per montare il cappuccino direttamente in tazza (una goduria) e con cialde in tutti i colori (anche se la differenza tra alcune mi sfugge, ma del resto, non sono un’intenditrice) che consentono di non sporcare e ottimizzare i rifiuti.

I vantaggi (secondo me): le cialde si possono ordinare al numero verde o da internet con consegna a domicilio in 2 giorni.
Svantaggi (secondo me): Le ‘boutique’ fisiche sono poche e le cialde non si trovano nei supermercati. Il prezzo alto (ma del resto è Nespresso, what else?) :caffe:

Condividi questo articolo

2 Comments on Nespresso, what else… scontato

  1. Io consumo ettolitri di caffè e le cialde costano per me ancora troppo, comunque ammetto che il sistema e’ una goduria, niente da pulire, niente da buttare, la cialda finisce nel raccoglitore e…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *